Migliaia di visualizzazioni sono ancora molto lontane dal successo

Serie di corsi di formazione

Migliaia di visualizzazioni sono ancora molto lontane dal successo

12 marzo agvs-upsa.ch – Tutti parlano di utilizzare i social media per contrastare la carenza di manodopera. Ma a cosa bisogna prestare attenzione se si vuole fare il salto nel mondo di TikTok? Tre esperti della mBusiness GmbH di Schlieren ZH forniscono le risposte. Grazie alla loro strategia, Alex Ernst, amministratore delegato di MB Auto-Center di Ibach SZ, ha ricevuto non solo un numero maggiore di domande, ma anche una qualità superiore.​ Cynthia Mira


Nel video i dipendenti vengono ringraziati per il loro lavoro. Questo vale anche per Kerim Akyüz, che viene già avvicinato dai suoi fan all'uscita. Lavora presso l'azienda come apprendista verniciatore di carrozzerie AFC. Foto: mBusiness

Follower acquistati dall’India, posizionamenti pubblicitari, idee copia-incolla con attrici che interpretano dipendenti: l’elenco dei segnali di allarme all’interno di una consulenza per campagne video su TikTok che generano migliaia di visualizzazioni ma non raggiungono il gruppo target o gli obiettivi aziendali è lungo. «I dati specifici relativi alla portata e all’orizzonte temporale dovrebbero rendervi particolarmente sospettosi», afferma Judith Bähler, consulente di strategia ed esperta di social media presso mBusiness GmbH a Schlieren. Dopo tutto, è impossibile fare promesse di successo così concrete in anticipo. Nei seminari Judith Bähler condivide proprio questo tipo di esperienza. Il piano prevede ora una stretta collaborazione con l’UPSA Business Academy, in modo che le officine possano sfruttare meglio il potenziale di TikTok. L’idea è che i partecipanti possano produrre video TikTok in modo semplice ed economico con i loro smartphone dopo il corso.

«TikTok ha un vantaggio decisivo rispetto a Instagram: È ancora possibile crescere organicamente, cioè con le proprie forze e senza pubblicità», afferma Mischa Birnstiel, titolare di mBusiness GmbH. Una portata simile è difficilmente raggiungibile su altri canali senza annunci a pagamento, con sprechi immensi. Il potenziale è enorme anche perché solo poche concessionarie auto mantengono un canale TikTok. In totale, l’agenzia ha analizzato i dati di 1559 account di aziende svizzere su TikTok. Di questi, 45 account appartengono all’industria automobilistica, 29 dei quali sono stati aggiunti solo nel 2023.

Judith Bähler illustra i vantaggi con altri aspetti positivi: «Si aumenta la visibilità. L’azienda può anche posizionarsi come datore di lavoro e raggiungere persone che sono solo passivamente alla ricerca di un lavoro. I potenziali candidati non si limitano a vedere una lettera standard, ma percepiscono inconsciamente l’azienda, il luogo di lavoro e lo spirito di squadra, e questo ha un effetto».

Il consulente strategico sconsiglia vivamente di affidare il lavoro a un tirocinante. «Non si apre un ristorante solo perché si sa cucinare un po’», dice Bähler. «I giovani sono presenti sui canali, ma non sono professionisti». Questo fatto può avere rapidamente un impatto negativo sull’immagine dell’azienda, se non altro se si trascura di indossare indumenti protettivi durante le riprese video. «Voi presentate l’azienda al mondo esterno, il canale è lo showroom digitale», dice. Anche i video non riusciti che vanno bene non sono consigliabili. «Qual è il messaggio quando il tetto di un’auto costosa viene usato come apribottiglie?». Questi sono tutti esempi di video che hanno il potenziale per diventare virali, ma che rischiano di danneggiare l’azienda a lungo termine. Non è una buona idea produrre video a casaccio senza una strategia e un obiettivo definito.


«Una buona campagna su TikTok è più simile a una buona serie Netflix», afferma Judith Bähler, consulente strategica ed esperta di TikTok presso mBusiness GmbH. Insieme al proprietario Mischa Birnstiel e a Leon Djelmo, creatore di contenuti, assicura una presenza sostenibile su TikTok.

«TikTok si basa sul dialogo con la comunità. Non ci si limita a inviare contenuti, ma si instaura anche un dialogo artistico», aggiunge Leon Djelmo, Content Creator di mBusiness GmbH. Ecco perché è meglio rispondere ai commenti e cogliere le tendenze. TikTok si è evoluto e da tempo ha smesso di essere all’altezza della sua immagine di piattaforma per video di danza isolati di minorenni. «La fascia d’età continua a spostarsi verso l’alto, se non altro perché anche i genitori dei giovani usano l’app per vedere cosa c’è in onda. E i giovani usano già TikTok come un motore di ricerca». Si tratta di un’opportunità per diventare visibili con termini legati alle auto. Se non si mantiene un canale, si può anche perdere il controllo. Non si sa nemmeno cosa gli altri postano sulla propria azienda.

«È possibile generare una crescita sostenibile solo con una strategia e una comprensione della piattaforma», sono convinti Birnstiel e il suo team. «A cosa servono i video in alto tedesco, per esempio, se avete definito i clienti della regione come vostro gruppo target? La quota di video funzionanti è molto più bassa di quanto si possa pensare. Siamo soddisfatti quando il 5-10 % delle visualizzazioni diventa un like. Allora il video ha funzionato».
 
Ecco cosa dice Alex Ernst, iniziatore del canale TikTok
 



Alex Ernst, l'amministratore delegato di MB AutoCenter Benno Müller. Foto: mbautocenter


Da gennaio Alex Ernst è amministratore delegato dell'AutoCenter Benno Müller, che fa parte del gruppo MB Auto Center. È stato l'iniziatore del canale Tiktok per l'MB AutoCenter quando ancora lavorava come responsabile delle vendite a Zug. Si è impegnato molto per coprire i posti vacanti in azienda. Ora i social media gli hanno aperto nuove porte.

Signor Ernst, rifarebbe il passo nel mondo TikTok? Consiglierebbe questo investimento ai suoi colleghi dell'industria automobilistica?
Alex Ernst: Assolutamente! A mio avviso, sono finiti i tempi in cui bastava pubblicare un annuncio di lavoro e aspettare le candidature. Tuttavia, è importante che i contenuti creati siano autentici e adatti al gruppo target e, naturalmente, alla piattaforma TikTok.

Avete un esempio di feedback positivo che avete ricevuto da quando siete apparsi su TikTok?
Ci sono stati molti riscontri, sia in ambito privato che aziendale. Il feedback migliore, tuttavia, è stata la gratitudine dei dipendenti che ogni giorno svolgono un ottimo lavoro dietro le quinte. Siamo riusciti a dare a queste persone una piattaforma di apprezzamento.

Avete notato un miglioramento nelle applicazioni?
Il successo della campagna lanciata con mBusiness ha superato anche le nostre più rosee aspettative. Il numero di visite al nostro sito web con gli annunci di lavoro è aumentato di un incredibile 240% dopo il lancio nel maggio 2022. Di conseguenza, siamo stati in grado di occupare tutti i posti vacanti entro metà mese.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

6 + 9 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti