Una tappa fondamentale nella propria carriera nel settore dell’automobile

Consegna degli attestati profession

Una tappa fondamentale nella propria carriera nel settore dell’automobile

3 novembre 2021 agvs-upsa.ch – Suggestiva cerimonia di consegna degli attestati professionali sul Gurten a Berna, organizzata dall’Unione professionale svizzera dell’automobile (UPSA) e dal Gruppo d’interesse svizzero restauratori di veicoli (IgFS). A ricevere gli onori sono stati i diplomati dei corsi di studi consulente di vendita d’automobili, consulente del servizio clienti e restauratrice/restauratore di veicoli, che sono stati elogiati per la loro lungimiranza e la loro passione. 
 
Nel corso della cerimonia, l’UPSA ha ricevuto da Auto-i-dat (leader in Svizzera nel campo dei dati dei veicoli) un assegno da 25’000 franchi per promuovere anche in futuro la formazione di professionisti qualificati. Olivier Maeder, responsabile per l’area Formazione continua in seno alla Direzione UPSA, ha ringraziato per il generoso sostegno e si è congratulato con i presenti per l’attestato ottenuto. 

04.jpg
«Quando tutto sembra girare contro di te, ricordati che un aereo decolla controvento, non con il vento in coda»: è con questa citazione di Henry Ford che Thomas Jäggi, segretario UPSA della commissione d’esame, si è rivolto ai nuovi professionisti nel suo discorso di saluto. «Siete stati più forti del vento contrario: ora è il momento di decollare. Vi auguro che questo successo vi faccia fare molta strada a livello professionale e privato», ha proseguito Jäggi. 

In termini simili si è espresso l’ambasciatore dell’UPSA Dario Cologna, che ha voluto a tutti i costi congratularsi personalmente con le diplomate e i diplomati. «Avete scelto una professione fantastica in un settore molto interessante e innovativo», ha affermato il quattro volte campione olimpico. Nella conversazione con Olivier Maeder, responsabile per l’area Formazione continua in seno alla Direzione UPSA, Cologna ha subito fornito rassicurazioni sulla lesione subita al ginocchio in seguito a una caduta in allenamento: ai giochi olimpici invernali di Pechino vuole vincere una medaglia. «Serve disciplina e un obiettivo chiaro davanti agli occhi. Lavorando con costanza e determinazione è possibile raggiungere anche gli obiettivi più ambiziosi che ci poniamo». 

9.jpg

Dai discorsi con i freschi consulenti di vendita d’automobili, consulenti del servizio clienti e restauratori di veicoli è emerso chiaramente che l’ampia e diversificata offerta di moduli della formazione è apprezzata in tutti e tre i corsi di studi. Jérome Z’Graggen e Dennis Gut hanno sottolineato che, grazie alle conoscenze acquisite su questioni economiche e assicurative, possono ora vantare una visuale a 360 gradi per il lavoro quotidiano. I due meccatronici d’automobili qualificati fanno parte dei 29 consulenti di vendita d’automobili che hanno ricevuto il proprio attestato professionale sulla montagna di casa di Berna. Riflettendo sulla propria carriera, Gut ha dichiarato: «Come consulente di vendita posso ora vedere come reagisce il cliente. Provo così più emozioni di quando ero ancora in officina». 

Anche Jasmin Bolliger cercava una maggiore vicinanza alla clientela. È una dei 25 nuovi consulenti del servizio clienti, il cui ampio spettro di compiti comprende tra l’altro la competente consulenza alla clientela, l’accettazione degli incarichi, la definizione delle scadenze e la sorveglianza dei lavori di assistenza e di riparazione. «L’importante è comprendere bene di cosa hanno bisogno i clienti nelle varie situazioni. Si tratta di affrontare loro e le loro esigenze in maniera autentica», spiega Bolliger, formatasi originariamente come meccatronica d’automobili. Durante il corso di studi parallelo alla professione ha potuto acquisire una certa sensibilità nel campo delle vendite: come per altri diplomati, ciò dipende da un lato da una buona pianificazione e, dall’altro, dal supporto ricevuto da parte dell’azienda e delle persone intorno a lei. 

78.jpg

Il corso di restauratrice/restauratore di veicoli è giunto ormai alla conclusione del quarto ciclo. Un ruolo determinante nel suo allestimento e nel suo proficuo svolgimento è spettato a Bruno Sinzig, che ora lascia la presidenza della commissione d’esame a Marcel Wyler. Christian Ackermann (presidente del Gruppo d’interesse svizzero restauratori di veicoli) suo discorso, quest’ultimo ha sottolineato inoltre le performance dei 14 diplomati durante l’esame: «Per quattro giorni o 15 ore avete lavorato a quattro complesse postazioni. Sono molto lieto che le abbiate superate e vi siate creati un nuovo punto di forza professionale».

Un’occasione sfruttata per esempio da Sven Lüthi, che si è reso indipendente con il suo garage per moto d’epoca a Schönenbuch BL. «Ho sfruttato il diploma per trasformare la mia passione in una professione», commenta. Lüthi è pertanto un ottimo esempio di come la formazione continua offra molte chance di carriera. 
 
Consulente di vendita d’automobili con attestato federale professionale
01.jpg
Francesco Ammendola
Dennis Gut
Lars Häfliger
Georgios Konyari
Ramon Lehmann
Severin Mettler
José Pereira
Lucas Seghezzi
Ngadhnjim Sheholli
Dennis Robin Studer
Valerio Viola
Patrick von Ah
Pirmin Wicki
Stefan Wüest
Jérome Z'Graggen 
Lukas Balzer

Dennis Bergmann
Samuel Betschart
Dejan Gajic
Alexander Galliker
Bettina Hämmerli
Janine Haslimeier
Oliver Huwyler
Drilon Musa
Elija Pozzy
Mario Riechsteiner
Tim Snijders
Joshua Tüscher
Sandro Lopes
Restauratrice/restauratore di veicoli 
02.jpg
Jürg Blattner
Michael Hugener
Silvio Krucker
Sven Lüthi
Marvin Pfister
Lars Reichen
Timon Resner
Philippe Schaller
Reinhard Siegfried
Alban Torrado Abazi
Flurin Zimmermann
Christian Karli
Alexander Roth
Nico Roth
Tim Singer
Consulenti del servizio clienti
03.jpg
Cédric Antille
Diogo Angelo Araujo da Silva
Onesto Avitabile
Jasmin Bolliger
Kevin Ecoffey
Alexander Flüge
Patrick Gomes
Telmo Filipe Gomes
Adrian Hagnauer
Simon Jud
Kastriot Mataj
Rémi Pagliarulo
Jelena Petrovic Pernjakovic
Ramithan Ratnam
Sergio Santos Correia
Daniel Schwendimann
Markus Villiger
Moïra Volet
Fabian Zeugin
David Becker
Pamela Frei
Burim Hoti
Marcel Könitzer
Jonathan Fernandez
Améline Miauton
 
 
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

7 + 7 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti